Quali servizi sono compatibili con BeoSound 2?

Dispositivi iOS e Android possono essere utilizzati con BeoSound 2. Il software del dispositivo deve essere sempre l’ultima versione. Se si desidera ascoltare contenuti in streaming su BeoSound 2 (a meno che non si utilizzi Bluetooth), il dispositivo che si sta utilizzando e BeoSound 2 devono essere collegati alla stessa rete domestica; vedere Inizia qui

Spotify, TuneIn e Deezer devono essere configurati per l’uso con BeoSound 2. Questo significa che è necessario inserire le credenziali nell’app Bang & Olufsen App. Se non si dispone di un account, è possibile crearne uno sui siti web:

TUNEIN: https://tunein.com/account/new/signup/

DEEZER: http://www.deezer.com

SPOTIFY: https://www.spotify.com

(Gli account Deezer e Spotify devono essere come minimo un account Premium)

Notare che TuneIn, Spotify e Deezer potrebbero non essere disponibili in tutti i mercati.

Quando la riproduzione è stata avviata da Spotify, TuneIn o Deezer, è possibile chiudere l’app e anche spegnere il dispositivo; la riproduzione della coda di riproduzione selezionata continuerà fino alla fine o fino a quando non si spegne BeoSound 2 o si seleziona una fonte diversa per la riproduzione su BeoSound 2. Le funzioni di Spotify, TuneIn e Deezer, come ad esempio lo scorrimento dei brani, possono essere comandate sul dispositivo con l’app Bang & Olufsen o utilizzando la piastra tattile in cima a BeoSound 2.

Quando l’app Bang & Olufsen è in esecuzione sul dispositivo mobile, è possibile “trasferire” la riproduzione a BeoSound 2 selezionando il prodotto nell’app o toccando brevemente (per 1 secondo) la parte superiore di BeoSound 2; l’indicatore di stato lampeggerà in bianco una volta, a conferma dell’operazione. La connessione tra il dispositivo e BeoSound 2 richiede all’incirca 5 secondi.

Se l’audio di Spotify, Deezer o TuneIn è disattivato o messo in pausa, o uno dei servizi era l’ultima fonte, è possibile ritornare alla fonte musicale toccando la parte superiore di BeoSound 2.